Certificazione Quaser anti-bullismo nelle discipline sportive

14/02/2023by quaser0
Il CONI interessato

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano conferma il suo interesse per la certificazione Quaser anti-bullismo nelle discipline sportive.

Giornata di lancio – Sport etico

Si tratta di un progetto pilota in ambito sportivo. E’ finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche della Famiglia. E’ promosso e realizzato da Konsumer Italia e dall’Osservatorio Nazionale contro il Bullismo in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana.

Il suo obiettivo è quello di certificare gli ambienti logistici e umani frequentati dai nostri ragazzi: le palestre. Lo realizziamo attraverso un’innovativa procedura anti-molestie. Inoltre interveniamo proprio nel momento altamente formativo e gratificante che lo sport rappresenta. Puntiamo a un livello massimo di attenzione alla loro sicurezza fisica ed emotiva.

Il progetto è stato ideato dalla project manager Giorgia Venerandi. Consentirà a 10 società sportive del Comitato Regionale Lazio FPI di ottenere la “Certificazione Antibullismo”. E’ riconosciuta a livello nazionale e internazionale. La rilascia Quaser Certificazioni srl del Gruppo Afnor.

Durante la conferenza, il Ministro dello Sport e della Gioventù, Andrea Abodi, ha sottolineato come la conferenza abbia fornito una soluzione concreta a un problema giovanile molto importante.
Per questo motivo, le migliori pratiche applicate possono essere replicate anche in tutte le altre federazioni sportive.

 

(Foto) Presentazione dell’ente partner che effettuerà la certificazione delle 10 palestre da parte del direttore tecnico di Quaser Certificazioni, dott. Luca Bardi.

In futuro altre discipline sportive

La conferenza si è conclusa con l’intervento della vicepresidente del CONI dott.ssa Silvia Salis. Ha apprezzato molto il progetto e si è resa disponibile, dopo la sua chiusura, a trasmetterlo a tutte le altre discipline sportive.

Foto finale della conferenza con tutti i relatori, gli organizzatori e le dieci palestre coinvolte nel progetto.

 

Conclusioni sulla giornata

Il livello delle persone presenti era molto alto e qualificato. Altrettanto alto l’argomento trattato che ha attirato l’attenzione della stampa e degli addetti ai lavori. Il progetto, finanziato dal Ministero della Famiglia, avrà sicuramente un seguito. Infatti si tratta solo di un prototipo che potrà essere riprodotto in tutte le altre federazioni sportive.

Quaser Certificazioni Srl, in quanto partner di Konsumer, sarà anche l’ente di riferimento per i progetti futuri.

 

UNI PDR 42:2018 Prevenzione e contrasto al bullismo

ETHICAL SPORT: arriva la certificazione “Antibullismo” – konsumer

 

quaser

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CONTATTAQuaser certificazioni S.r.l.
La competenza di Quaser Certificazioni S.r.l. è garantita da ACCREDIA - Ente Italiano di Accreditamento.
P.IVA & C.F. 09173761009
SDI T9K4ZHO
LA SEDE CENTRALEMilano - Roma - Firenze
Cagliari - Napoli - Salerno
Reggio Calabria - Palermo
azienda certificazione milano
SIAMO PERÒOperativi in tutta Italia!
https://quasercert.com/wp-content/uploads/2024/04/R-160x160.webp
HAI UN PROGETTO PARTICOLARE?Contattaci
Siamo sempre aperti a nuovi progetti, in particolare quando si parla di temi etici e legati all'ambiente.